Centrovela Sailing Team a.s.d. circolo velico FIV sul Lago Maggiore (Verbano)

Centrovela Sailing Team A.s.d.
Circolo Velico F.I.V. sul Lago Maggiore

regate.net

© 2017 centrovela webmaster

C.S.T. NEWS - INFO DAL NOSTRO CIRCOLO

Benvenuti in regate.net, sito web del Centrovela Sailing Team Asd, circolo velico affiliato alla Federazione Italiana Vela con sede sulla sponda Lombarda del Lago Maggiore, a Cerro di Laveno, in provincia di Varese.
La nostra associazione organizza diverse regate e raduni velici, dispone di una squadra agonistica e, in collaborazione con il "Centro Vela", organizza corsi di vela per ragazzi ed adulti.
Tra le nostre principali manifestazioni, il Rally Velico del Verbano (regata internazionale ORC), la Verbano Skiff (riservata agli skiff) ed il Raduno Velico di Natale.



3° Meeting Optimist 2011 - Comunicato finale

Una strepitosa giornata!     Classifiche  Foto
Una quarantina i ragazzi della classe Optimist che hanno preso parte  al 3° meeting organizzato per loro questo fine settimana dal Centrovela Sailing Team Asd di Cerro di Laveno.Un bel colpo d’occhio per chi ha avuto la fortuna di vedere questi intrepidi timonieri all’opera sin dalle prime ore della mattinata di domenica nel prato antistante il lungolago. Complice una giornata strepitosa dal punto di vista della meteo, si sono potute disputare tutte le prove in programma: tre per gli juniores e due per i cadetti. Intorno alle 9:30 il via della prima regata sotto una leggera tramontana e una inusuale corrente a favore che ha dato del filo da torcere agli accaniti  timonieri  della classe Juniores. Ma Andrea Totis della Lega Navale di Mandello del Lario non si e’ lasciato intimorire dalle difficili condizioni del campo e si e’ portato a casa da subito un meritatissimo primo posto. Per i Cadetti e’ Virginia Zanetto della Lega Navale di Arona a primeggiare sin dalle prime battute. Completato il primo turno di regate il Comitato di Regata presieduto dall’Ufficiale Enea Beretta ha rimandato a terra i ragazzi per il pranzo organizzato per loro dal comitato organizzatore presso il ristorante a lago. L’inverna (vento termico da sud n.d.r) non si e’ fatta attendere tant’e’ vero che per mezzogiorno il campo e’ stato completamente riposizionato per le successive prove. “Avendo sfruttato entrambe le termiche locali i ragazzi hanno regatato nelle condizioni piu disparate e cio’ ha contribuito a regolarizzare la competizione” cosi uno degli allenatori al seguito della comitiva. Le prove pomeridiane sono state quelle piu spettacolari sotto il profilo della tattica per la particolarita’ del campo sottocosta soggetto ad improvvisi salti di vento. In questo caso sono stati per cosi dire i locali ad avvantaggiarsene. Corna Nicolo’ Juniores della Lega Navale di Arona e’ stato strepitoso nella seconda prova giungendo primo con un distacco di una trentina di lunghezze dal secondo. In occasione della terza ed ultima prova Totis Andrea della LNI Mandello del Lario ha messo a segno un ulteriore primo posto che gli e’ valso il podio (1,3,1). Nella generale segue Piro Francesco della LNI Milano (2,6,3) e Sessa Clelia della LNI Arona (7,2,7). Sul Podio dei cadetti Virginia Zanetto LNI Arona (1,1), Venini Alessandro LNI Mandello (2,4), Ligteringe Theo AVAS Lovere (6,2). “Un grazie particolare a voi timonieri e ai vostri allenatori per aver accolto il nostro invito ad essere qui a regatare in questa splendida location. Un grazie sentito a tutti coloro che hanno reso possibile questa manifestazione a cominciare dell’Assessorato allo sport del Comune di Laveno Mombello che ci ha seguiti nel disbrigo delle pratiche per le necessarie autorizzazioni, ha patrocinato l’evento, ha messo in palio il premio per il piu piccolo timoniere e ci ha pregiati della presenza del Consigliere delegato allo Sport, Gino Camarda. Un doveroso grazie a tutto lo staff della Federazione Italiana Vela che ha gestito con competenza  la regata.  Infine un doveroso  grazie al nostro Sponsor Giuliani che ha messo in palio lo stupendo carrello optimist donato al piu bravo timoniere tra i piccini della classe cadetti” cosi Massimo Ferrario del CST aprendo la cerimonia delle premiazioni. E dopo le foto di rito un abbondante spuntino a chiusura di una giornata memorabile.
(Enea Beretta - Uff. Stampa Centrovela Sailing Team Cerro di Laveno)

29 Maggio - Cerro - Tutto pronto per il 3° Meeting Optimist


Mancano pochi giorni all’evento, ma il Comitato Organizzatore del Centrovela Sailing Team di Cerro di Laveno e’ ormai pronto ad accogliere la festante carovana di ragazzi della classe optimist. Quest’anno l’associazione di classe ha scelto per loro questa fantastica location per dare vita al terzo meeting. La cittadina e’ collocata nel Comune di Laveno Mombello a 3 Km SUD da Laveno proprio di fronte alle stupende isole Borromee e dispone di un lungolago attrezzato di scivoli e spiaggia adatti per alare qualsiasi tipo di deriva. L’area verde a prato e’ sufficientemente estesa ed e’ ombreggiata da piante secolari. Uno scorcio che apre il cuore a chi sa veramente apprezzare la natura! Sul lato strada che costeggia la passeggiata sono disponibili un gran numero di parcheggi riservati dalle 18.30 di sabato 28 alle 19.00 di domenica 29 (e’ necessario esporre il pass ) Il personale del Centrovela Sailing Team sara’ a disposizione negli stessi orari per qualsiasi necessita’. Il Circolo dispone di foresteria con 15 posti letto previa prenotazione. Proprio di fronte alla zona alaggi ci sono i seguenti alberghi : L’angolo dei Pescatori e Albergo Ristorante Miralago. Ma chi si ferma anche solo per qualche ora a Cerro non puo’ non andare a visitare il museo della ceramica posto a poche decine di metri dal lungolago. La Civica Raccolta di Terraglia è ospitata nel Palazzo Perabò, villa costruita alla fine del 1500 a pianta rettangolare che si articola su due piani disposti intorno ad un cortile centrale e che presenta un doppio loggiato con archi e colonne di gusto rinascimentale. In questa porzione di lago nelle giornate solive spirano tipicamente i due venti termici del Verbano. La tramontana da NW che si alza al mattino verso le cinque e dura sino alle undici circa e l’inverna da SUD che spira dalle due pomeridiane per cessare intorno alle 17.30. Sono venti che generalmente soffiano a regime di brezza dunque adatti a questa tipologia di regate. Il campo verra’ posizionato a poche centinaia di metri dalla riva per permettere agli appassionati di assistere alla regata. Molto utili per l’ormeggio dei gommoni degli allenatori (e’ necessario che compilino il modulo di accreditamento per scendere in acqua) il pontile galleggiante posto di fronte alla Club house del Centrovela Sailing Team. Sono altresì disponibili su richiesta alcune boe per l’ormeggio temporaneo a poche decine di metri dal pontile. Il Circolo dispone di ampi spazi coperti, servizi e docce. Le preiscrizioni dovranno pervenire in segreteria entro il 28 maggio e regolarizzate non oltre le ore 08:00 della mattina di domenica 29. Il segnale di avviso della prima prova e’ previsto per le ore 9:00. Si cerchera’ di sfruttare la tramontana per dare corso ad una o due prove al massimo poi si tornera’ a terra e verso mezzogiorno verra’ distribuita una pastasciutta per tutti. Giusto il tempo per ristorarsi poi via a completare il programma sotto l’inverna.. Sono previsti premi per i primi tre classificati di ogni categoria , primo femminile cadetti e juniores. Tra i primi verra’ estratto un carrello optimist delle carpenterie metalliche Giuliani .Altri premi a sorpresa. La manifestazione e’ patrocinata dall’Assessorato allo Sport del Comune di Laveno Mombello.
(Uff. Stampa Centrovela Sailing Team)
Vai agli articoli precedenti...